You are now being logged in using your Facebook credentials

Maratona e dintorni

reggio2017 2

Maratona di Reggio Emilia: on line tutte le foto ed i video

13 Dicembre, 2017 Stefano Morselli - Redazione Podisti.Net
Sono finalmente on line tutte le immagini fotografiche della 22^ Maratona di Reggio Emilia, le trovate QUI. Di seguito trovate anche due video, il primo relativo al pregara ed alla partenza, mentre il secondo è stato girato al 15° chilometro dove abbiamo…
Rieti Maratona 2017 foto Daniela Gianaroli

Rieti – 4^ Maratona Città di Rieti

11 Dicembre, 2017 Fabio Marri - Direttore Podisti.Net
SERVIZIO FOTOGRAFICO “Ma che ci siete venuti a fare a Rieti?”, ha chiesto una negoziante al cui bancone stavamo facendo acquisti. “Per correre la maratona”. “E venite fino a Rieti per fare la maratona?”. Si può solo allargare le braccia, aggiungendo che Rieti…
reggioemilia2017 1

Reggio Emilia - 22^ Maratona di Reggio Emilia - Città del Tricolore

10 Dicembre, 2017 Comunicato stampa
SERVIZIO FOTOGRAFICO - CLASSIFICA GENERALE - Due prime volte e due record per la 22esima edizione della Maratona di Reggio Emilia-Città del Tricolore: vincono il ruandese Simukeka e l’etiope Tsehai. Iscritti: 2650 alla maratona- Vito Intini firma il record…
reggio partenza2017

22^Maratona di Reggio Emilia: 2600 iscritti

06 Dicembre, 2017 Comunicato stampa
SERVIZIO FOTOGRAFICO 2016 - Sono 2600 gli iscritti alla 22esima Maratona di Reggio Emilia-Città del Tricolore, con un atteso ritocco al rialzo visto che i conteggi sono ancora in corso e che sabato 9 dicembre verrà aperta una “finestra” per i ritardatari,…
Reali paolo valencia 2017

Valencia Marathon, una “fiesta” mobile

02 Dicembre, 2017 Paolo Reali
VIDEO IN FONDO AL RACCONTO - La nota frase del romanzo di Ernest Hemingway in effetti, si riferisce alla Parigi dello scrittore degli anni della sua giovinezza, ma mi è piaciuto apostrofare così la mia esperienza a Valencia. E’ sempre una grande emozione…

Lecce – 2^ Maratona del Barocco

30 Novembre, 2017 Michele Rizzitelli
Una maratona perfetta. L’unico errore è stato l’averla collocata nello stesso giorno di quella di Firenze. Una ingenuità di programmazione che è costato il dimezzamento degli arrivati (440) rispetto alla prima edizione (962). Nessuna città al mondo attrae…

Podisti.Net Abruzzo

Montesilvano (PE) – 3^ 21097 metri sul chilometro lanciato

20 Novembre, 2017 Paolo Sinibaldi
Con l’organizzazione del gruppo sportivo “Bersaglieri di Corsa” e il supporto del Comune di Montesilvano, è andata in scena la terza edizione della mezza maratona denominata “21097 metri sul chilometro lanciato”, a ricordare che su queste strade in passato si…

Controguerra (TE) - 21^ Corsa di San Martino

12 Novembre, 2017 Vittorio Camacci
Controguerra vale ancora una Messa, anche se ormai i podisti pugliesi superano quelli locali, urge l'aiuto del simpatico collega pugliese Roberto Annoscia, perché essi giungono qui a frotte in autobus allettati dal ricco pacchetto turistico che coinvolge 26…

Cologna Spiaggia (TE) - 28° Trofeo Annalia Rongai

03 Ottobre, 2017 Vittorio Camacci
La "Maratonina Colognese - 28° Trofeo Annalia Rongai" si è ripresentata come sempre ad inizio autunno con il suo classico percorso di 10 chilometri formato da due giri intorno al paese con passaggio anche sul lungomare della cittadina adriatica, con partenza…

Petriccione di Castellalto (TE) - 3^ Maratonina della Val Tordino

17 Settembre, 2017 Vittorio Camacci
Grande successo di pubblico e di atleti per la terza edizione della Maratonina della Val Tordino, che ha visto oltre 400 partecipanti ai tre eventi in programma: la gara competitiva di 10 chilometri (valida per il Criterium Piceni & Pretuzi, il Corri-Master…

Montorio al Vomano (TE) - 16° Trofeo Tre Colli

10 Settembre, 2017 Vittorio Camacci
Solo 120 iscritti, ma un interessante percorso di 8,7 chilometri, un bellissimo nervoso circuito che comprendeva le vie interne della cittadina abruzzese ed un'organizzazione appassionata, hanno contraddistinto la 16^ edizione del Trofeo tre Colli, che ha…

Alba Adriatica (TE) - 2^ Maratonina Alba Running

03 Settembre, 2017 Vittorio Camacci
Siamo solo alla seconda edizione, ma il bilancio è ricco di soddisfazioni per questa gara di 10 chilometri che si svolge nello splendido scenario di una delle riviere più belle d'Abruzzo, su un percorso chiuso al traffico, pianeggiante e suggestivo, un andata…

Podisti.Net Sicilia

Montelepre (PA) - 7° Trofeo Podistico M.SS. Immacolata

12 Dicembre, 2017 Ufficio Stampa Biorace
Ha concesso il bis Salvatore Pisciotta alla settima edizione del Trofeo Podistico M.SS. Immacolata Montelepre riconfermando il gradino più alto dl podio già conquistato nella scorsa edizione. La manifestazione organizzata egregiamente (giovedì 07 dicembre)…

Gela (CL) – 3^ Leopoldia Dune Sprint Trail

09 Dicembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Venerdì 8 dicembre la terza edizione del Leopoldia Dune Sprint Trail è stata vinta da Damiano Tandurella della società sportiva Atletica Gela. Sotto il sole di una splendida giornata invernale, una cinquantina di atleti, fra corridori e camminatori, ha…

Palermo – 1^ 6 Ore di Mondello

08 Dicembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Devastante e irriverente quanto basta, Massimo Buccafusca, palermitano tesserato per il club Atletica Partinico ha vinto e con merito la prima edizione della 6 Ore di Mondello, che si è disputata oggi nella splendida borgata marinara del capoluogo siciliano.…

Castelbuono (PA) - 1^ Corri tra le Vigne Wine Trail

12 Novembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Vincenzo Agnello (Atletica Nebrodi) e Christine Prothmann (Palermo h.13.30) sono i vincitori della prima edizione di “Corri tra le Vigne Wine Trail”, manifestazione organizzata dal Gruppo Atletico Polisportivo Castelbuonese, che ha avuto come partner e…

Patti (ME) - 5^ Scalata Patti-Tindari

08 Novembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Le emozioni che permeano la cronoscalata più partecipata della Sicilia colgono impreparati persino gli spettatori. Sorrisi, brividi e nemmeno le lacrime sono mancati all’appello della 5^ Scalata Patti-Tindari. 475 ai nastri di partenza, una Piazza Marconi…

Palermo - 8° Memorial Podistico Salvo D’Acquisto

03 Novembre, 2017 Ufficio stampa GP Sicilia
A detta di tutti i partecipanti l’ottava edizione del Memorial Podistico Salvo D’Acquisto è stata la migliore edizione fino ad ora organizzata, riuscendo a coinvolgere in maniera totale centinaia di atleti, associazioni ed importanti aziende siciliane e…

Un’altra grande edizione della maratona più importante e (fino a ieri) più veloce d’Italia, a cui partecipo per la terza volta consecutiva.

 

Ancora una volta si rivelerà, in piena primavera, un’edizione “bagnata”, che penso abbia fatto ritirare parecchia gente, dato che gli iscritti risultavano 16107, e gli arrivati quasi 3000 in meno.

 

Obiettivo di questa gara, è cercare di migliorare le 3 ore 43min e 45sec dello scorso anno, nonostante abbia fatto una preparazione con distanze non superiori ai 29 km.

 

Arrivo poco prima delle 7 e 30, e facendo un giro di ricognizione vedo che rispetto allo scorso anno, i camion deposito-borse sono direttamente dopo l’arrivo, così non si dovranno spostare dopo la partenza.

 

Dopo l’incontro con amici runner e le foto di rito, lasciamo le borse ai camion, e ci incanaliamo verso la zona partenza dove ci sarà la suddivisione delle “onde” in base al colore del pettorale; questa operazione mi sembra un po’ più complicata e lenta rispetto allo scorso anno.

 

Avviene prima la partenza delle handbike, poi, a circa 5 minuti l’una dall’altra, le tre onde; la colonna sonora è del film “Il gladiatore”, che (nonostante l’esperienza degli scorsi anni) mi fa venire i brividi.

 

Il passo che vorrei tenere è sui 5:10, 5:15 min/km, ma con la morfologia del percorso, il mare di runners, e la storia che mi circonderà per tutto il percorso, so già che non sarà facile.

 

Il primo km va via “controllato” a 5:20, la difficoltà maggiore è guardare in terra e cercare di non scontrarsi tra runners; inizia a piovere, e nei tratti coi sampietrini si deve fare ancora più attenzione, cosi come per le buche e le pozzanghere che si creano.

 

La mia andatura è tranquilla, e riesco a tenere abbastanza facilmente un ritmo di poco inferiore all’andatura prevista, anche con una leggera progressione fino alla distanza della mezza (5:08 ai 5, 5:09 ai 10, 5:06 ai 21km), nonostante la pioggia, anche forte con improvvisi scrosci, mi accompagni fino al 17esimo km.

 

Al 18° km, c’è il passaggio in uno dei posti più belli ed emozionanti, Viale della Conciliazione, fino ad arrivare alla Basilica di San Pietro; ci sono fotografi dovunque per immortalare questi emozionanti momenti.

 

Al 28° km, c’è un altro punto che temevo, la salita della Moschea, ma quei 4-500 metri riesco a farli con il mio passo.

 

Dopo che ha smesso di piovere, la difficoltà più grande è l’acqua entrata nelle scarpe, che mi dà un po’ fastidio, ma non voglio fermarmi se non ai ristori ed agli spugnaggi, più che altro per asciugarmi. Qui il personale ci incita, tutti sono ipergentili, ed anche gente dai palazzi batte le mani o fa rumore con le pentole; non ho notato né automobilisti, né pedoni che volessero passare per forza.

 

Tanti runners si fermano per fare stretching, o camminano; io, nonostante l’andatura rimanga leggermente sotto a quella prevista, so che pagherò i pochi “lunghi” che ho fatto.

 

Questo momento arriva dopo Piazza Navona, all’incirca al 37esimo km, in cui cammino per una ventina di secondi per bere da una bottiglietta presa al ristoro precedente. Riprendo a correre, ed imbocchiamo Via del Corso, piena di gente sui marciapiedi che ci incita; riesco a mantenere il mio passo, e a superare parecchi runners.

 

Alla fine di Via del Corso, è posizionato il 39esimo km, e poi dopo Piazza del Popolo, imbocchiamo Via del Babuino che ci porterà al 40esimo km, posizionato appena dopo la “barcaccia” di Piazza di Spagna; qui effettuo un’altra camminata di 20-30 secondi, e non vedo l’ora di arrivare all’ultimo ristoro, posto appena dentro al traforo di Via Milano.

 

Qui approfitto per abbeverarmi e mangiare un po’ di solidi, mentre cammino per circa trenta secondi; alla fine del tunnel cade il 41° km, poi una lunga discesa con un paio di tornanti ci porta alla maestosa Piazza Venezia, e da qui al traguardo su Viale dei Fori Imperiali, con vista Colosseo: ho il solito groppo alla gola, e a pochi metri dal traguardo indico il cielo per ricordare chi non c’è più; al momento di tagliare il traguardo grido il nome del mio piccolino che è a casa e a cui ho pensato nei momenti di difficoltà. Concludo la mia fatica in 3 ore 40 minuti ed 11 secondi, ad una media di 5:13 min/km, mio PB in questa maratona, migliorando di oltre tre minuti e mezzo il tempo del 2016.

 

Appena arrivo, scoppia un nubifragio che mi fa affrettare a prendere lo zaino, in cui avevo lasciato l’ombrello, e cambiarmi in macchina.

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti