You are now being logged in using your Facebook credentials

Podisti.Net Sicilia

Montelepre (PA) - 7° Trofeo Podistico M.SS. Immacolata

12 Dicembre, 2017 Ufficio Stampa Biorace
Ha concesso il bis Salvatore Pisciotta alla settima edizione del Trofeo Podistico M.SS. Immacolata Montelepre riconfermando il gradino più alto dl podio già conquistato nella scorsa edizione. La manifestazione organizzata egregiamente (giovedì 07 dicembre)…

Gela (CL) – 3^ Leopoldia Dune Sprint Trail

09 Dicembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Venerdì 8 dicembre la terza edizione del Leopoldia Dune Sprint Trail è stata vinta da Damiano Tandurella della società sportiva Atletica Gela. Sotto il sole di una splendida giornata invernale, una cinquantina di atleti, fra corridori e camminatori, ha…

Palermo – 1^ 6 Ore di Mondello

08 Dicembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Devastante e irriverente quanto basta, Massimo Buccafusca, palermitano tesserato per il club Atletica Partinico ha vinto e con merito la prima edizione della 6 Ore di Mondello, che si è disputata oggi nella splendida borgata marinara del capoluogo siciliano.…

Castelbuono (PA) - 1^ Corri tra le Vigne Wine Trail

12 Novembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Vincenzo Agnello (Atletica Nebrodi) e Christine Prothmann (Palermo h.13.30) sono i vincitori della prima edizione di “Corri tra le Vigne Wine Trail”, manifestazione organizzata dal Gruppo Atletico Polisportivo Castelbuonese, che ha avuto come partner e…

Patti (ME) - 5^ Scalata Patti-Tindari

08 Novembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Le emozioni che permeano la cronoscalata più partecipata della Sicilia colgono impreparati persino gli spettatori. Sorrisi, brividi e nemmeno le lacrime sono mancati all’appello della 5^ Scalata Patti-Tindari. 475 ai nastri di partenza, una Piazza Marconi…

Palermo - 8° Memorial Podistico Salvo D’Acquisto

03 Novembre, 2017 Ufficio stampa GP Sicilia
A detta di tutti i partecipanti l’ottava edizione del Memorial Podistico Salvo D’Acquisto è stata la migliore edizione fino ad ora organizzata, riuscendo a coinvolgere in maniera totale centinaia di atleti, associazioni ed importanti aziende siciliane e…

Vittoria a sorpresa al 4° Trofeo podistico della Solidarietà che si è disputato ieri a Barrafranca. A vincere è stato un “barrese” doc Salvatore Geraci, lesto a sfruttare al meglio una volata finale a quattro. L’atleta dell’ASD Barrafranca (società organizzatrice) ha chiuso i quattro giri del percorso, con il tempo di 32’12. 

 

Stesso tempo ma seconda piazza per il giovanissimo Filippo Russo dell’Atletica Mazzarino; terzo Vincenzo Schembari (Atletica Padua Ragusa) con 32’13, quarto Vito Massimo Catania (Atletica Amatori Regalbuto) con il tempo di 32’14, quinto più staccato Dario Longo (Atletica Amatori Duilia). 

 

Più facile invece pronosticare il successo nella gara delle donne, con la bella vittoria di Maria La Barbera (38’03) che ha piegato con autorevolezza la concorrenza della più giovane Chiara Immesi (38’34) costretta per due terzi di gara ad inseguire l’atleta del Marathon Altofonte. Terza con merito Fiorella Valvo (40’46) della Pol. Placeolum, quarta la compagna di squadra Lucia Calafiore, quinta Laura Granvillano (Atletica Gela).  Due giri e scroscianti applausi per gli ultraottantenni della corsa: Nino Macaluso e Francesco De Trovato giunti nell’ordine. 

 

Un percorso ondulato, difficile, sfiancante: quattro giri per un totale di circa 9.4 chilometri che hanno fatto la selezione. Ad aprire la manifestazione l’esibizione del gruppo folkloristico del I Circolo Europa di Barrafranca e le gare dedicate alle categorie giovanili. La manifestazione, organizzata dall’ASD Città di Barrafranca, è stata valida come 15^ e ultima prova del GP regionale di corsa. Un finale in crescendo per la “carovana podistica” con una manifestazione che ha parlato di sport, ma anche di sociale, solidarietà e memoria. 

 

A tal proposito per l’occasione i primi tre assoluti degli Enti di promozione sportiva e i primi tre con runcard sono stati premiati con il Trofeo AISA, l’associazione che lotta contro le Sindromi atassiche; riconoscimenti anche per i volontari e i rappresentanti dell’Avis, della Croce Rossa Italiana e della Fratres. Ottima l’organizzazione della società del presidente Antonio Bellanti, ben coadiuvato dall’organico della Barrafranca Running. Starter d’eccezione, il primo cittadino di Barrafranca Fabio Accardi. La gara ancora una volta si è legata al ricordo del piccolo Francesco Ferreri assassinato nel dicembre del 2005 da una banda di pedofili. Un binomio forte, quello tra Francesco e l’evento agonistico, un modo per ricordare a tutti che lo sport può essere anche occasione per parlare di legalità e che di sport si può solo vivere.

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti