You are now being logged in using your Facebook credentials

Podisti.Net Piemonte

Novara Tre Miglia d Oro 2017 foto Chiara Mazzetto

Novara 17 dicembre 2017 14° Tre miglia d’Oro

19 Dicembre, 2017 Giorgio Rondelli
In una giornata allietata da un bel sole, con l’organizzazione della A. S. Trinacria di Felice Spadaro si è svolta con partenza ed arrivo nel campo scuola di via Kennedy di Novara la tradizionale gara delle “Tre Miglia d’Oro”, corsa su strada di 4,830 metri…

Trittico del week end a Maggiora, Gargallo e Invorio

17 Dicembre, 2017 Sandro Bottelli
Maggiora----------------Tra le due litiganti, la terza gode. Podismo spettacolo venerdì sera a Maggiora per la quarta tappa di Paesi in corsa. Erano favorite Barbara Benatti di Vergiate e Mara Della Vecchia di Novara, due leonesse, ma a tagliare per prima il…

Doppia tappa dell'Ammazzinverno a Suno e Gravellona

10 Dicembre, 2017 Sandro Bottelli
Gravellona Un cremonese a Gravellona. Era di passaggio. Qualcuno lo ha informato della corsa, lui ci ha provato e ha vinto. Massimo il suo nome, Corrado il cognome, o forse il contrario. Quelli che lo hanno inseguito hanno detto che andava come il vento. Al…
Muraro Revislate 2017

Revislate di Veruno (NO) – 1^ Veruno Run 11k

06 Dicembre, 2017 Maria Muraro
SERVIZIO FOTOGRAFICO Ottimo successo per la prima edizione della Veruno Run 11k. Ben 412 atleti hanno sfidato il primo gelo invernale ed hanno partecipato alla gara non competitiva organizzata domenica 3 dicembre da Omar Lucas Morea e l'ASD Ski-runner di…

In 422 alla Veruno Run - Vincono Mattachini e la Schiavon

04 Dicembre, 2017 Sandro Bottelli
SERVIZIO FOTOGRAFICO La concorrenza era forte con Ammazzinverno a Oltrefiume di Baveno e Cross dal panaton a Prato Sesia, ma "Veruno Run" ha fatto centro calamitando al suo esordio la bellezza di 422 podisti. Merito degli organizzatori, che fanno riferimento…
Trino 2017

Trino Vercellese (VC) – mezza maratona Terre d’Acqua e Trino che corre

27 Novembre, 2017 Comitato Organizzatore
SERVIZIO FOTOGRAFICO Si è regolarmente svolta a Trino Vercellese (VC), l’11^ edizione della mezza maratona Terre d’Acqua e Trino che corre, organizzata dalla Podistica Trinese e dalla ASD Non Vedenti Torball Club Vercelli. Un bella giornata leggermente…

SERVIZIO FOTOGRAFICO

Ossolani profeti in patria sulla terribile Forcola: il crodino antigoriano Alessandro Turroni primo assoluto, mentre la formazzina Arianna Matli, in maglia Caddese, è, a sorpresa, la prima donna. Turroni ha coperto i 15 km circa nel tempo di un'ora e 13 minuti. Sarebbe stato un bel duello la sfida con l'ex campione italiano di maratona Severino Bernardini, che abitava a Viceno di Crodo e che detiene il record sul precedente percorso con un tempo inferiore ai 60 minuti. Acqua passata. Adesso c'è un antipasto sassoso sulle prime rampe di Baceno, poi l'uscita da Croveo e l'arrivo a Goglio. A quel punto comincia la corsa vera, un vero calvario. La crisi è in agguato e se non la gestisci con la testa, visto che le gambe cominciano a bollire, puoi rimandare tutto al prossimo anno. Il campione, quello che vince, affronta questa faticaccia due-tre volte nella sua vita e poi non si presenta più perchè un decimo posto avrebbe, per lui, il sapore della disfatta. Ma c'è anche, e soprattutto, chi festeggia arrivando 300 e anche dopo. Perchè sul Devero e più sopra a Crampiolo conta solo arrivare, non importa come e quando. Quest'anno, edizione numero 47, si sono presentati in 438. Per il prode Alessandro una passeggiata in famiglia visto che al secondo posto inseguiva il fratello Paolo staccato di 2 minuti e 21 secondi, mentre al terzo posto si è piazzato il biellese Enzo Mersi dell'Atletica Monterosa a 2 minuti e 54 secondi. A completare la top ten: Giovanni Vanini, Ennio Frassetti, Cristiano Tara, Marco Rossi, Paolo Vadi, Stefano Venturato e Angelo Sergio, tutti podisti abbastanza noti per le loro frequentazioni settimanali in vari circuiti. Alessandro Turroni ha espresso a fine gara la propria soddisfazione per questo successo, il terzo consecutivo, alla vigilia di un 5 mila che si disputerà a Rovereto e del successivo campionato italiano su strada dei 10 km in programma il 9 settembre a Dalmine.
Numerose e soprattutto coraggiose le donne al via, la più veloce delle quali è stata la citata Arianna Matli che nella classifica assoluta figura al 52° posto con il tempo, davvero eccellente, di un'ora e 40 minuti. Alle sue spalle: Daniela Bergamaschi, Roberta Protti, Marta Soana, Elisa Masciocchi, Lisa Mattiuz, Marilena Fall, Francesca Calzavara, Elena Soffia e Claudia Iacovone. Nella categoria Under 14 il miglior tempo è stato quello di Lorenzo Niessner in un'ora 43' 08", seguito da Lisa Mattiuz in un'ora 47' 58" e dall'aronese Mattia Ponti in un'ora 48' 52". Se son rose, fioriranno.

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti