You are now being logged in using your Facebook credentials

Podisti.Net Lombardia

Canegrate Cross 2017

Canegrate (MI) – 1^ Roccolo Cross Country

19 Dicembre, 2017 Loris D’Amico - PAR Atletica Canegrate
SERVIZIO FOTOGRAFICO Canegrate ha sempre avuto una particolare propensione per l’Atletica, ovvio perchè vivendo in mezzo a due leggende del cross mondiale come il Campaccio e la 5 Mulini non si può non far innamorare di questo sport.Tanti campioni sono…

La UISP inizia con il botto alla Campestre di Natale

17 Dicembre, 2017 Gianni Tempesta
Inizia col botto la stagione 2018 della UISP di Pavia. Domenica 17 dicembre, a Prado di Cura Carpignano, infatti, oltre 160 atleti hanno gareggiato nella Campestre di Natale, 1^ tappa del Criterium provinciale. Quattro sono state le batterie di questa…
Villasanta Allenamento di Natale 2017 foto Roberto Mandelli

1200 a Villasanta per l’allenamento di Natale

17 Dicembre, 2017 Comitato Organizzatore
SERVIZIO FOTOGRAFICO 1200 persone, un milione di auguri, sorrisi, abbracci, lo spirito Run Happy come nello stile dell’11° Allenamento di Natale del 16 dicembre, patrocinato dal Comune di Villasanta (presente anche il Sindaco Luca Ornago) e realizzato in…
San Giorgio Su Legnano presentazione Campacci Cross Country 2018 foto Roberto Mandelli

Il 6 gennaio il Campaccio Cross Country 2018

12 Dicembre, 2017 Comitato organizzatore
SERVIZIO FOTOGRAFICO Il Campaccio, il mitico cross da sempre organizzato dalla Unione Sportiva Sangiorgese, il prossimo sabato 6 Gennaio 2018 affronterà la 61esima edizione. Sarà una splendida giornata di corsa e di sport per tutte le età, dai…
Nikolli Gelsomino foto Roberto Mandelli

Nikolli e Gelsomino super al 44° In Gir Ala Cava 11^ e ultima prova del Corrimilano

11 Dicembre, 2017 Comunicato Stampa Corrimilano
SERVIZIO FOTOGRAFICO Pronostici rispettati al 44° In Gir Ala Cava, corso domenica 10 dicembre a Peschiera Borromeo (Mi). L’11^ e ultima tappa del circuito Corrimilano 2017 ha visto i successi dell’albanese David Nikolli (Cento Torri Pavia) e di Claudia…
Zeloforamagno Gir Ala Cava 2017 vincitori foto Roberto Mandelli

Zeloforamagno di Peschiera Borromeo (MI) - 44^ In Gir a La Cava – Ultima tappa Corrimilano 2017

10 Dicembre, 2017 Rodolfo Lollini - Maurizio Lorenzini - Redazione Podisti.Net
SERVIZIO FOTOGRAFICO Freddo, ma non freddissimo stamattina a Zelo, dove già dalle 8.30 si sono messi in movimento circa 700 runner, impegnati sui percorsi per ragazzi e non competitivi previsti sulle distanze di 1, 4, 12 e 20 chilometri. Poi alle 10.20 è…

Milano Salomon Running 2017 collage foto Roberto Mandelli

SERVIZIO FOTOGRAFICO

 

E’ stato come sempre un urban trail dalle mille emozioni la settima edizione del Salomon Running Milano che si è corso questa mattina con partenza ed arrivo all’Arena civica Gianni Brera. Il sole ed il cielo azzurro, dopo i temporali della notte, hanno regalato un’ultima domenica d’estate ai circa 4000 partecipanti iscritti alle tre distanze di gara previste: ALLIANZ TOP CUP da 25km, la ALLIANZ FAST CUP da 15km e la SMART TROFEO CITYLIFE da 9,9km.


Vincitore uscente della gara principale da 25km che ha visto quest’anno scalare ben 23 piani dell’Allianz Tower, tre in più dell’anno passato, è stato il pugliese Luigi Zullo che si è presentato in solitaria sul traguardo in 1h29’46”: “E’ stato il mio primo trail – ha fatto sapere poco dopo – e mi sono divertito davvero tanto su questo percorso. E’ molto vario, ti impegna sempre ed è sempre differente in ogni momento della gara. Davvero una bella esperienza che voglio ripetere al più presto. Tra i miei risultati migliori un secondo posto alla mezza maratona di Amsterdam, ho un primato personale sui 21km di 1h09’48”, ma questo successo di oggi alla Salomon Running Milano davvero me lo ricorderò per un bel po’."
Piazza d’onore per il valdostano, lui si che di trail se ne intende, Davide Cheraz che ha accusato 44” di ritardo dal vincitore, terminando la gara in 1h30’29”, davanti al milanese Dario Rognoni, vincitore dell’edizione 2016, terzo in 1h31’53”: “Onore al vincitore, ci siamo dati una bella battaglia almeno fino al 20° chilometro, poi mi sono mancate le energie. La febbre che accusavo questa mattina si è fatta sentire” le parole di un provato Rognoni dopo l’arrivo.


Gara femminile dominata da Carolina Sofia Chisalè che ha colto il successo in 1h51’27” precedendo di ben 2’43” Benedetta Broggi, seconda classificata in 1h54’10”. Terzo gradino del podio per Rosanna Volpe che ha concluso in 1h55’01”.


Ci sono però altri podi da festeggiare, quelli che erano ‘la gara nella gara’, ovvero in primis l’assegnazione della maglia di Campione Regionale Lombardo Fidal di trail. Il titolo maschile è stato vinto da Dario Rognoni, mentre si è laureata campionessa Rosanna Volpe.


Significativi i due trofei in gara previsti. Il Trofeo Allianz Tower assegnato a chi ha scalato più velocemente il grattacielo più alto d’Italia che regalava ai vincitori maschili e femminili un soggiorno gratuito per due persone presso il Relais & Châteaux Borgo San Felice di proprietà del gruppo Allianz nelle splendide colline del Chianti classico senese, mentre agli atleti classificati al 2° e 3° posto sono andati in dono delle pregiate confezioni di vino tra le pluripremiate eccellenze prodotte dall’Agricola San Felice in Toscana. Ad aggiudicarsi il Trofeo sono stati Stefano Contardi che ha impiegato 3’02” e Rosanna Volpe in 4’16” mentre, per onor di cronaca, il vincitore di gara Luigi Zullo è stato il secondo più veloce con un tempo di 3’20”.


Il Trofeo Suunto Montestella si assegnava a chi percorreva più velocemente il percorso da 3,8km all’interno del Monte Stella, la famosa ‘Montagnetta di San Siro’ Sulle asperità della ‘Montagnetta’ è risaltata l’esperienza trail del valdostano Cheraz che è stato il migliore segnando un tempo di 13’32”500, secondo Luigi Zullo in 13’32”921 mentre terzo Dario Rognoni in 13’33”471. Tempi davvero ristretti, in 9 decimi di secondo ben tre atleti. Al femminile con 16’52’963” è stata la vincitrice di gara Carolina Chisalè ad aggiudicarsi il Trofeo. Alle sue spalle Benedetta Broggi in 16’54” e Giuditta De Vecchi in 17’40”.


Ha concluso la sua prova e la sua sfida anche l’atleta paralimpico albanese Haki Doku che doveva scendere i 23 piani, 644 gradini e 100 metri di dislivello, dell’Allianz Tower con la sua sedia a rotelle. Missione compiuta con un tempo di 8’50”. Un messaggio chiaro a tutti che quando si vuole ce la si può sempre fare in ogni condizione fisica e una sorta di prova generale per il 2018 quando proverà a fare un Guinness World Record scendendo tre volte consecutive (risalendo con l’ascensore) i 50 piani, non ‘solo’ 23 come oggi, nel tempo limite di un’ora. Applauditissimo, l’incoraggiamento da parte dei 4000 partecipanti del Salomon Running Milano è già partito fin da oggi.

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti