You are now being logged in using your Facebook credentials

Podisti.Net Lazio

Marcellina (RM) - 10^ Marcia degli 8 Fontanili

27 Dicembre, 2017 Alexio D'Alessio
Dopo otto anni si riparte nella località ad est di Roma con la decima edizione di questa gara, i cui proventi andranno ad una ONLUS locale. Diversamente dalle altre edizioni, in cui la lunghezza era di 10,5 km, in questa è previsto un percorso di 14…

Il “mio” Roma City Trail

13 Dicembre, 2017 Alexio d’Alessio
Seconda edizione di questa manifestazione, un po’anomala nella Capitale, partorita dagli organizzatori della Maratona di Roma, a cui partecipo per il secondo anno consecutivo, con l’obiettivo di migliorare l’ora 10 minuti e 39 secondi del 2016. La partenza e…

Roma – 2° Roma City Trail

10 Dicembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Sono stati quasi 300 i finisher della seconda edizione del Roma City Trail, l'urban trail della Capitale promosso dagli organizzatori della Maratona di Roma che si è svolto oggi lungo le strade di Trastevere, del Gianicolo e all'interno di Villa Pamphili. La…

Da ‘ospite’ alla Best Woman

06 Dicembre, 2017 Alexio d’Alessio
In una fresca domenica dicembrina, si è disputata a Fiumicino una delle 10 mila più “anziane” e più veloci di Roma e dintorni, a cui prendo parte per la seconda volta, dopo il 45:12 di 4 anni fa; il mio obiettivo è migliorare questo tempo, e magari limare…

Fiumicino (RM) – 28^ Best Woman

03 Dicembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Si è svolta oggi a Fiumicino la 28^ edizione della “Best Woman”, gara podistica nazionale di 10 chilometri organizzata dall’Atletica Villa Guglielmi dedicata alle donne. Al traguardo sono arrivati in 1997, dei quali 1466 uomini e 531 donne, dato che conferma…

Roma - Run For Autism Europe 2017

26 Novembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
E' stata una giornata unica per gli oltre 400 ragazzi autistici del Progetto Filippide che oggi, a Roma, sono stati i protagonisti della “Run For Autism Europe”, la corsa su strada rimandata lo scorso 10 settembre a causa delle cattive condizioni…

Seconda edizione di questa manifestazione, a cui partecipo per la prima volta, il cui ricavato andrà in beneficenza a due casa-famiglia di zona.

 

Quest’anno la distanza prevista è di 18km, per un dislivello positivo di 408 metri.

 

Nonostante la buona volontà degli organizzatori, sarà poco partecipata a causa della concomitanza in regione di altre nove gare, che hanno “portato via” più di qualche runners.

 

Arrivo circa un’ora e mezza prima sul luogo della manifestazione ed incontro qualche compagno di squadra con cui vado a prendermi il caffè.

 

Al ritorno, ritiro pacco gara e pettorale; dopo essermi cambiato, faccio un riscaldamento di quasi 5 km, dato che la maratona di Firenze si avvicina.

 

Puntuale avviene la partenza, al lato della chiesa, su di un tratto asfaltato; la prima metà del percorso è più tosta della seconda, dato che vi sono molti saliscendi, soprattutto su sterrato e strada bianca: difatti, per fare i primi 9 km ci impiego quasi un’ora.

 

Già dopo un km e mezzo sono in difficoltà, nei tratti più tecnici, soprattutto le discese, ci sono atleti più pratici nei trail che mi superano con facilità.

 

Nei tratti più congeniali a me, soprattutto in piano, riesco a recuperare qualche posizione, che mantengo, più o meno, dal 5° km alla fine.

 

Prima del 6°km c’è una salitella “incorribile” per tutti, tranne che per i primi due; per poi trovare un susseguirsi di saliscendi.

 

La seconda parte è meno tecnica e più corribile, con persino un tratto asfaltato di due chilometri, in cui il mio ritmo è decisamente al di sotto dei 5min/km.

 

Ci sono tre ristori ben posizionati, il percorso è ben segnalato.

 

Dal 9° km all’ultimo ristoro, appena dopo il 15° km, praticamente corro da solo, non riuscendo quasi mai a vedere chi mi precede, se non nelle poche salitelle che affrontiamo; a questo ultimo ristoro, mi fermo per bere e noto che chi mi segue è a circa 30 secondi: cerco, allora, di non camminare più, di correre sempre, per non farmi riprendere.

 

Il tratto di percorso rimanente mi aiuta, dato che è quasi prevalentemente in discesa, con gli ultimi 500 metri su asfalto: riesco a concludere la gara in 1h44’35”, ad una media di 5’49”/km.

 

I vincitori risultano essere: tra gli uomini, Federico Tonnicchi (UISP Viterbo) in 1h15”; tra le donne, Leonella Fringuello (Runcard), che si classifica anche 18^ assoluta, con il tempo di 1h34’29”.

 

Arrivato, mi dirigo in una sala dell’oratorio, dove avverranno le premiazioni, dove è allestito un lauto ristoro finale.

 

Una gara allenante, molto ben segnalata, e che meriterebbe molti più partecipanti.

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti