You are now being logged in using your Facebook credentials

Podisti.Net Lazio

Marcellina (RM) - 10^ Marcia degli 8 Fontanili

27 Dicembre, 2017 Alexio D'Alessio
Dopo otto anni si riparte nella località ad est di Roma con la decima edizione di questa gara, i cui proventi andranno ad una ONLUS locale. Diversamente dalle altre edizioni, in cui la lunghezza era di 10,5 km, in questa è previsto un percorso di 14…

Il “mio” Roma City Trail

13 Dicembre, 2017 Alexio d’Alessio
Seconda edizione di questa manifestazione, un po’anomala nella Capitale, partorita dagli organizzatori della Maratona di Roma, a cui partecipo per il secondo anno consecutivo, con l’obiettivo di migliorare l’ora 10 minuti e 39 secondi del 2016. La partenza e…

Roma – 2° Roma City Trail

10 Dicembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Sono stati quasi 300 i finisher della seconda edizione del Roma City Trail, l'urban trail della Capitale promosso dagli organizzatori della Maratona di Roma che si è svolto oggi lungo le strade di Trastevere, del Gianicolo e all'interno di Villa Pamphili. La…

Da ‘ospite’ alla Best Woman

06 Dicembre, 2017 Alexio d’Alessio
In una fresca domenica dicembrina, si è disputata a Fiumicino una delle 10 mila più “anziane” e più veloci di Roma e dintorni, a cui prendo parte per la seconda volta, dopo il 45:12 di 4 anni fa; il mio obiettivo è migliorare questo tempo, e magari limare…

Fiumicino (RM) – 28^ Best Woman

03 Dicembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
Si è svolta oggi a Fiumicino la 28^ edizione della “Best Woman”, gara podistica nazionale di 10 chilometri organizzata dall’Atletica Villa Guglielmi dedicata alle donne. Al traguardo sono arrivati in 1997, dei quali 1466 uomini e 531 donne, dato che conferma…

Roma - Run For Autism Europe 2017

26 Novembre, 2017 Ufficio Stampa Evento
E' stata una giornata unica per gli oltre 400 ragazzi autistici del Progetto Filippide che oggi, a Roma, sono stati i protagonisti della “Run For Autism Europe”, la corsa su strada rimandata lo scorso 10 settembre a causa delle cattive condizioni…
Sono trascorse due settimane dalla fine della 19^ Maratona di Roma, ormai anche l’ultima eco si è dissolta nell’infinito ed il risultato della gara appartiene alla storia della manifestazione. Un semplice ed anonimo numero chiuso lì, in un file nel web. Ho fatto passare tutto questo tempo prima di scrivere questa cronaca perché volevo fosse scevra da condizionamenti e nuda di una qualsivoglia esagerazione dovuta al momento storico nel quale si è svolta la gara, con l’elezione a sommo Pontefice del cardinale Bergessio e la vittoria dell’Italia di rugby sull’Irlanda. Non lasciarmi tradire dalla commozione o scadere nella retorica  non è stato un esercizio di facile applicazione, ma il motivo per cui eravamo giunti nella Città eterna  e capitale del mondo probabilmente qualche piccola scivolata me l’ha fatta fare.

 “Clamoroso, col tempo di 6h27’26”, un manipolo colorato di atleti taglia il traguardo e vince l’ultima edizione della Maratona di Roma”. Questo era il titolo che albergava nei miei pensieri di sognatore e che i miei occhi innocenti avrebbero voluto leggere all’indomani della gara capitolina sulla stampa nazionale. Non sono impazzito, quella banda simpaticamente variopinta è realmente arrivata al traguardo e a suo modo ha veramente primeggiato. Lo ha fatto per il motivo per cui è giunta sulle sponde del Tevere e per l’idea che l’ha guidata per oltre quarantadue chilometri. L’ha fatto per beneficenza e, allora, sia loro che la onlus “La casa di Andrea” hanno meritato il gradino più alto del podio. Nata da un’idea di Mauro Firmani, e magistralmente organizzata dal suo entourage, questa presenza ha raccolto oltre tremila euro che prontamente sono già stati devoluti all’associazione. “La casa di Andrea” si occupa di dare un tetto a chi viene da lontano e non avrebbe i soldi sufficienti per stare vicino al figlio che si trova in qualche struttura medica per gravi patologie, facendo in modo che non venga meno il legame del bimbo con la mamma che al tempo stesso può continuarlo ad accudire, accarezzarlo e regalargli qualche speranza in più per il futuro. Seguendo una traccia del filosofo francese Denis Diderot che: “Non basta fare del bene, ma bisogna anche farlo bene”, è stato tutto curato nei minimi particolari. E’ stata fatta una raccolta di cimeli sportivi che poi sono stati i premi di una lotteria, si è deciso di far arrivare da tutt’Italia persone mascherate per dare un tono di colore alla loro  presenza  che altrimenti sarebbe stata anonima in un oceano formato da oltre quindicimila anime; sono state comprate delle caramelle che sono state distribuite ai bambini lungo il percorso, stampati migliaia di volantini che sono stati dati per far conoscere alle persone il motivo della nostra corsa un po’ fuori dal normale. In quel gruppo non c’era l’avvocato, il professionista, il campione o il manager, ma Topolino, Minnie, la Banda Bassotti, quello con la cresta colorata e tanti altri, tutti accomunati dalla voglia di regalare un sorriso a dei bimbi e ai loro genitori. Abbiamo trascorso una giornata bellissima, portando una nota di allegria per le strade del capoluogo laziale, ci siamo fermati in diversi punti della città diventando preda dei tanti  turisti incuriositi e chissà in quante decine di migliaia di scatti siamo finiti. La cosa bella che anche altri amici, lungo il percorso, si sono uniti a noi lasciando stare il cronometro e misurando la loro prestazione non col famoso “tempo”, ma con l’emozione e con i brividi che sicuramente avrà sentito sulla pelle. Manzoni scriveva: “...Che si dovrebbe pensare più a far bene che a stare bene, così si finirebbe per star meglio”. Cosa c’è di più vero di queste parole? Io lo trovo difficile da trovare e per questo ringrazio le tante maratone che, sempre in numero maggiore, in questi anni stanno dando visibilità a tante associazioni che ripeto sono senza fini di lucro e che tanto si reggono sulla forza dei volontari. Questa maratona rimarrà scolpita nel mio cuore perché non c’è cosa più bella che essere utile al prossimo, le lacrime di tutti al traguardo invece sono state il suggello ad una giornata fantastica. Grazie.

 
facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione