You are now being logged in using your Facebook credentials

Valle di Maddaloni e Sant’Agata de’ Goti, comuni della Provincia di Caserta, sono riusciti a far coniugare sport e promozione del territorio, sia per la valorizzazione di un prodotto locale, quale è la Mela Annurca, che rappresenta l’orgoglio dei produttori e dell’intera cittadina di Valle di Maddaloni. Ma anche per far conoscere e apprezzare le bellezze architettoniche dei Ponti, dell’Acquedotto Carolino, patrimonio dell’UNESCO.

 

Gli atleti hanno percorso il terzo piano del Ponte di Vanvitelli, bellezza incomparabile che ha fatto tremare i polsi agli stessi atleti-protagonisti per lo scenario tutto intorno, di rara bellezza storica e monumentale e raggiungere il traguardo, sia per la 12 che per la 25 km.

 

La cronaca delle due gare, in contemporanea: nella 12 km, successo di Vincenzo Migliaccio e, tra le donne, di Ela Stabile, con i seguenti tempi finali di 45'52'' e 57'38''; invece, nella lunga di 25 km, da registrare i successi di Hicham Boufars, magrebino, e di Jessica De Fazio, rispettivamente in 1h30'21'' e 1h50'03''.

 

Gli atleti registrati all'arrivo sono stati, complessivamente, ben 996.

 

Le classifiche riservate ai team vedono al primo posto la New Atletica Afragola per la 12 km e la Amatori Marathon Frattese, per la 25 km.  

 

La giornata si è conclusa con le premiazioni, grande soddisfazione per il coordinatore dell’evento, Alessandro De Lucia della Podistica Valle e i suoi ottimi collaboratori.