You are now being logged in using your Facebook credentials

Podisti.Net Calabria

Curinga (CZ) – 10^ Sei Ore per le vie di Curinga

10 Agosto, 2017 Michele Rizzitelli
E sono dieci! Nonostante la non proprio sportiva concorrenza delle 10 maratone sul lago d’Orta, la “Sei ore per le vie di Curinga” continua la sua marcia, presentando sulla linea di partenza 88 iscritti, cui vanno aggiunti i 10 della maratona, gli 11 della…
arceto

Arceto (Re) La "Caurse di fasue" si correrà regolarmente il 6 dicembre

19 Novembre, 2015 Stefano Morselli - Redazione Podisti.Net
Martedì 17 novembre abbiamo dato la notizia dell' annullamento della "Caurse di fasue" di Arceto programmata per il prossimo 6 dicembre.Il 18 Novembre vi abbiamo comunicato che alcune persone di buona volontà si sono date da fare per subentrare ai vecchi…

Roccella Jonica (RC) - 10^ Americana

05 Agosto, 2015 Giovanni Certomà - Ufficio Stampa Evento
Ancora grande spettacolo per la 10^ edizione della “Americana”, 14° Memorial Mimmo Lombardo, che si è tenuta a Roccella Jonica nella sera di martedì 4 agosto, sul suggestivo lungomare di questa cittadina calabrese, vera e propria perla turistica della costa…

Cosenza - 13^ Memorial Antonio Misasi

29 Giugno, 2015 Graziano Poli
La storica pista del S.Vito di Cosenza ha ospitato sabato sera il 13^ Memorial Antonio Misasi , manifestazione regionale su pista , con una cornice di pubblico delle grandi occasioni. Il via delle cinque serie in programma è stato dato alle ore 18, con un…

Bianco (RC) - Campionato Italiano Master 10 km

16 Settembre, 2014 Roberto Annoscia - Redazione Podisti.Net
I campionati italiani individuali e di società master di corsa su strada di 10 km si sono corsi domenica scorsa a Bianco, in provincia di Reggio Calabria, in un’edizione caratterizzata dalla ridotta partecipazione (468 gli uomini, 75 le donne complessivamente…

Cittanova (RC) - 4^ Stranotturna Cittanovese

10 Agosto, 2014 Stefano Morselli - Redazione Podisti.Net
CLASSIFICA GENERALE - Si è corsa sabato 9 agosto a Cittanova (RC), la 4^ edizione della Stranotturna Cittanovese organizzata dall'Atletica Gioia Tauro. La vittoria in campo maschile è andata al keniano Philemon Kiplaga Kosgei che ha coperto i 9000 del…
La prima tappa del Trofeo delle Regioni di Orienteering “Tre giorno del Passito” vede balzare al comando il Veneto (695) davanti ai campioni uscenti del Trentino (542) e dell' Emilia Romangna (184).

Ai Piani di Masistro, bellissimo altopiano nel Parco Nazionale del Pollino, si è disputata oggi la prova Long individuale che ha registrato il successo di Emiliano Corona (1h:11’:01’ Veneto) davanti a Roland Pin (1h:23’:26” Veneto) e Fabrizio Vannoli (1h:25’:24” Lazio).

Tra le donne W21 torna alla ribalta Maria Novella Sbaraglia (1h:15’:14”Lazio) su Cristina Bez (1h:46’:17 Veneto) e Federica Anedda (1h:52’:54”).

Nelle categorie giovanili successi per Fabio Daves (M 20 Trentino 58’:42”) e Francesca Taufer ( W 20, 58’:01”). In M18 Alessandro De Noni (Veneto 1h:58”) e Marta Scapin (Veneto 53’:14”).

Di seguito le voci dei protagonisti:

“Per me una buona prova – spiega il forestale Corona – che mi ha permesso di dare un bel contributo, in termini di punti, al mio team: il Veneto. Domani puntiamo alla conferma della nostra leadership. Devo dire che questo alloro mi lascia un ottimo morale in vista dei Campionati Italiani di Aprica del prossimo 7-8 settembre”.

Anche per Maria Novella Sbaraglia un successo benaugurante. “Questa vittoria ci voleva. Un’annata molto difficile, quella passata, in cui ho avuto diversi infortuni. Ora spero di aver trovato continuità e puntare ad una medaglia tricolore. Per quel che riguarda il Trofeo delle Regioni invece non posso ambire al podio di squadra, nulla da fare contro certe corazzate come Trentino e Veneto”.

Alla prova sono intervenuti diversi esponenti degli Enti Locali come Domenico Pappaterrra, Presidente del Parco del Pollino: “Abbiamo sin da subito appoggiato questo progetto che ben si sposa con i principi del Parco. Lo scenario naturale si abbina a questo sport che non ha lasciato nessun danno al nostro territorio, anzi lo ha solo valorizzato”.

A fare gli onori di casa il Sindaco di Saracacena Mario Gagliardi: “Siamo partiti 3 anni fa con un progetto legato all’Orienteering e siamo arrivati sin qui, con un evento di portata nazionale. Per noi un ottimo riscontro da ogni punto di vista. Quel che mi piace evidenziare, oltre alle bellezze del nostro centro storico che avete conosciuto nella gara di venerdì sera, è il fatto che la Calabria si dimostri in grado di presentare nella sua offerta turistica una proposta montana, estiva ed invernale”.

Presidente Fiso, Mauro Gazzerro: “Per la Fiso un appuntamento di prestigio che conferma la centralità del Sud, nel mondo dell’Orienteering. Per ora il Veneto è in testa ma domani può ancora succedere di tutto”.

Una giornata ottimamente riuscita quella di Saracena che ha visto al via oltre 260 concorrenti nella prova tracciata da Federico Cancelli e che i protagonisti hanno giudicato come molto dura. L’organizzazione è stata curata dalla Polisportiva Saracena Novacco che ha potuto contare sull’appoggio di circa 100 volontari.

L’ evento è stato realizzato grazie al contributo di Regione Calabria, Provincia di Cosenza, Parco Nazionale del Pollino, GAL Pollino, GAL Alto Ionio, GAL Sila Greca.

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti