You are now being logged in using your Facebook credentials

La trentaquattresima prova e terzultima tappa del Corrilunigiana - memorial Franco Codeluppi - si è svolta ad Ameglia in occasione del “9° Festival dello sport”, all’interno della bellissima necropoli, dove Rosario Torre e tutto il suo staff hanno organizzato un’ottima competizione sull’ormai collaudato percorso in saliscendi verso Montemarcello.

 

Circa 120 atleti si sono dati battaglia sui 12900 metri, ad avere la meglio su tutti è stato il “leone” Stefano Ricci (Atletica Vinci) in 44’55”, che staccava fin da subito tutti gli agguerriti inseguitori, nell'ordine il portacolori di casa, Riccardo Quilico (Pro Avis Castelnuovo Magra), fresco vincitore domenica scorsa, che nulla poteva contro lo strapotere di Ricci e chiudeva la propria prestazione in 45’54”; terzo “la freccia di Agadir”, l'arcigno Khalid Gaout in 46’03”, che - in non perfette condizioni - lottava fortemente sulle strade di casa, lasciandosi dietro ancora un uomo della Pro Avis Castelnuovo, Andrea Lazzarotti, quarto in 46’12”, che teneva a bada Riccardo Alvano, quinto in 46’44”.

 

Nella categoria “C” 1°Alessio Barbieri “Pro Avis” 54’50”, 2° Andrea Giannoni 01:01:24, 3° Mauro Matteucci “Gp Rossini” 01:04:13; cat. “D” 1° dopo Gaout, 2° Saverio Crocetti “Pro Avis” 48’29”, 3° Marco Rossi “Parco Alpi Apuane” 49’39”; cat. “E” 1° Ricci, 2° Quilico, 3° Lazzarotti; cat. “F” 1° Marco Perfigli “Pol. Pontremolese” 49’23”, 2° Luca Diversi “Gs Orecchiella” 49’34”, 3° Marco Macrì “Golfo dei Poeti” 54’41”; cat. “G” 1° Roberto Tavilla “Spezia Marathon” 53’01”, 2° Rodolfo Gagliardi “Marathon Cremona” 54’20”, 3° Maurizio Adorni “Spezia Marathon” 54’45”; cat. “H” 1° Fabrizio Barbieri “Spezia Marathon” 52’48”, 2° Vittorio Zavanella “Cambiaso Risso” 57’31”, 3° Marco Mussi “Pro Avis” 57’33”; cat. “I” 1° Flavio Lazzini “Parco Alpi Apuane” 55’53”, 2° Giovanni Tallone “Atl. Lunezia”, 3° Claudio Cevasco “Atl. Favaro” 01:07:53; cat. “L” 1° Aldo Borghesi “Road Runner”, 2° Gerardo Fara “Uisp Marina di Carrara”, 3° Giuseppe Pagano “Golfo dei Poeti” 01:12:25.

 

Tra il “gentil sesso”, calava l'asso la campionessa arcigna, Margherita Cibei, al rientro alle gare, che sulle strade di casa voleva fare bene e, infatti, chiudeva in un ottimo 50’17” demolendo le avversarie lungo il percorso: la seconda, Maria Alfonsa Sella, giungeva a 3’44” dalla campionessa, abbonata alla terza posizione la simpaticissima portacolori della Galla Pontedera, Isabella Pellegrini, in 58’48”. Seguivano Laura Lapi (Atletica Alta Toscana), in 1:02:20, e la sempre presente Milena Santunione (Polisportiva Madonetta) in 01:06:03.

 

Nella cat. “O” dopo la Cibei e la Santunione, 3^ Caterina Pagano “Golfo dei Poeti” 01:16:41; cat. “P” 1^ Sella, 2^ Pellegrini, 3^ Lapi; cat. “Q” 1^ Chiara Santini “Atl.  Favaro” 01:05:37, 2^ Antonella Farina “Pro Avis” 01:07:02, 3^ Daniela Alderici “Atl. Favaro” 01:10:18.

Nel settore giovanile venti runnerini si sono sfidati in un circuito ad anello attorno alla necropoli. Nella categoria “A” 1° Leonardo Marchetti “Afaph”, 2° Andrea Manfredi, 3° Jacopo Pellegrini “Atl. Lunigiana”; cat. “B1” 1° Ottavio Bellia “Pro Avis”, 2° Sentayeu Menghini “Atl. Favaro”, 3° Thomas Lombardi “Asd Olivola in festa”; cat. “M” 1^ Stella Vita “Stracarrara”, 2^ Simona De Cola “Atl. Lunigiana”, 3^ Linda Della Bona; cat. “N1” 1^ Sofia Giampaoli, 2^ Martina Bertocchi “Atl. Lunigiana”, 3^ Rebecca Raffaelli “Afaph”.

 

Il prossimo appuntamento per la penultima prova del Corrilunigiana - Memorial Franco Codeluppi è fissato per domenica 29 ottobre a Sarzana, con partenza alle ore 9,30 dallo stadio “Miro Luperi”, dove si svolgerà la “1^ Corri Sarzana” con percorso di 10 Km.

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti