You are now being logged in using your Facebook credentials

È stato il tre volte campione del mondo nella 100 km e dodici volte vincitore della 100 km del Passatore, Giorgio Calcaterra, a tagliare per primo il traguardo della ventesima edizione della gara podistica "Marcialonga", sul Belvedere di Castellabate.

 

Il noto runner italiano ha vinto in 25'24". Alle sue spalle si è classificato Carmine Santoriello dell'Anima Trail Cava in 25'53". Ha completato il podio Gianluca Piermatteo dell'Aeneas Run in 25'55".

 

Tra le donne, invece, la prima che ha tagliato il traguardo è stata Annamaria Vanacore dell'A.P.D. Atletica Scafati in 31'27". Secondo posto per Rosanna Pacella dell'Atletica Isaura Valle dell'Irno in 32'02". Terza piazza, infine, per Rosmary Antico dell'Atletica Sporting Calore in 32'08". 

 

Nella classifica a squadra, primo posto per l'Atletica Camaldolese con 4195 punti. La Podistica San Giovanni a Piro ottiene la seconda posizione con 3404 punti. Completa il podio l'Ideatletica Aurora con 3184 punti. 

 

Oltre trecento il numero complessivo dei partecipanti alla “Marcialonga”, giunta alla ventesima edizione e valida quale nona tappa del circuito FIDAL “Cilento di Corsa – Antonio Amato”.

 

La gara, organizzata dall'Asd La Marcialonga di Castellabate, si è snodata lungo percorso di 6,7 km, quasi completamente in salita e nuovo rispetto al passato, con il coinvolgimento anche della zona Terrate. La gara è stata dedicata a Sergio Fiorillo, il giovane ebolitano morto nel 2016 per un aneurisma celebrale. 

 

Al termine della gara, le premiazioni si sono tenute nel cortile d’onore del Castello dell’Abate.

 

Prossimo appuntamento con” Cilento di Corsa - Antonio Amato” sabato 26 agosto a Pisciotta con la 10^ tappa: la Maratona degli Ulivi

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti