You are now being logged in using your Facebook credentials

L'affascinante borgo storico di Offida ha ospitato la 16^ edizione della Maratonina del Serpente Aureo, gara podistica di 10 chilometri valida come Campionato Regionale Assoluti - Promesse-Junior - Allievi, per il Gran Prix di corsa su strada Marche e quello Giovanile, per il CRM, oltre al  Criterium Piceni & Pretuzi, con la novità di un rinnovato percorso con partenza ed arrivo dalla splendida Piazza del Popolo.

Tra i circa 300  agonisti che hanno affrontato i saliscendi della cittadina picena, con un'incommensurabile panorama che spaziava dagli Appennini alle magnifiche vallate che scendono verso il mare Adriatico, in una torrida mattinata, ha vinto con facilità l'osimano Massimiliano Strappato in 33'49", davanti all' abruzzese di origine siciliana Francesco Raia (34'33") ed al barista recanatese Federico Cariddi (34'37"). 

Senza storia  la gara femminile dove si è registrato l'ennesimo successo della "cannibale" Marcella Mancini (39'13") ancora una volta davanti alla piccola ascolana Sara Carducci (41'00")  ed alla rivierasca Ilenia Narcisi (41'44").

Una tiratina d'orecchie la merita il buon Fortunato, oggi con la maglietta nella inedita veste di addetto al rifornimento, in una giornata così calda bisognava portare più acqua... con tutte le damigiane di vino che consumate e lasciate vuote, che vi costava riempirle d'acqua e portarle ai rifornimenti?!

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti