You are now being logged in using your Facebook credentials

Venerdì 16 settembre, nella Sala Valduga della Camera di Commercio, appuntamento con l’allenatore che ha portato Gelindo Bordin e Stefano Baldini a conquistare l’oro olimpico nella maratona. Con lui, tre grandi ex: Alessandro Lambruschini, Carlo Grippo e Venanzio Ortis

 

L’hanno soprannominato “Professor Fatica”. Nella sua lunghissima carriera ha allenato i più grandi campioni della maratona e del mezzofondo: c’era lui dietro ai trionfi di Gelindo Bordin e Stefano Baldini, i due fuoriclasse azzurri capace di vincere – uno a Seul nel 1988, l’altro ad Atene nel 2004 – l’oro olimpico nella maratona. Luciano Gigliotti sarà a Udine venerdì 16 settembre. Alle 19.30, nella Sala Valduga della Camera di Commercio, racconterà la sua carriera di allenatore e scopritore di talenti in un incontro che sarà aperto a tutti gli appassionati. Al suo fianco, Gigliotti avrà due grandi ex atleti che l’hanno conosciuto da vicino: Alessandro Lambruschini, bronzo nei 3000 siepi all’Olimpiade di Atlanta, e Carlo Grippo, finalista degli 800 metri ai Giochi di Montreal. Sarà inoltre presente all’incontro il grande Venanzio Ortis, campione europeo dei 5.000 metri a Praga 1978, ora vicepresidente dell’associazione Maratonina Udinese. Si parlerà di metodologie di preparazione alla corsa, ma anche dell’importanza dei rapporti umani con gli atleti, premessa indispensabile di ogni successo. Un evento da non perdere, nell’ambito della seconda edizione del ciclo d’incontri “Sport: istruzioni per l’uso”, a poco più di 24 ore dalla grande domenica della Maratonina di Udine.          

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti