You are now being logged in using your Facebook credentials

brooks glycerin14Marca e Modello

Brooks Glycerin 14

modello precedente: Glycerin 13

Specifiche tecniche principali       

Categoria: Massimo ammortizzamento

Diffeerenziale (tallone/avampiade): 10mm

Peso: 300gr

Utilizzo principale:

Scarpa da allenamento a ritmi medi e lenti.

Gare su lunga distanza

Il mio parere in un Flash

Sempre meglio….passo dopo passo

Si partiva da una ottima base la G13.

Ed onestamente non era facile fare meglio ma i tecnici Brooks lavorando sui dettagli hanno dato un tocco in più ad un prodotto già ottimo.

Grazie soprattutto ad una suola aggiornata nella forma e volumetria, è stato messo a punto intorno al sempre validissimo DNA un prodotto che prosegue appieno la grande tradizione della Glycerin.

Gli amanti di questo modello non potranno che apprezzare i miglioramenti di dettaglio. Nessuna sorpresa li aspetta, solo un altro passo avanti.

Chi invece è alla ricerca di un valido modello di scarpa classica ammortizzata dal drop non troppo basso vada sul sicuro, a meno di esigenze particolari, qui il rischio di sbagliare è veramente basso.


Primo contatto

Colori sempre azzeccati quelli scelti da Brooks a mio parere. In particolare le parti giallo fluo danno un tocco di grinta che non guasta mai.

La qualità dei materiali della tomaia e semplicemente uno spettacolo. Spessori azzeccati, resistenti senza mai essere fastidiosi o poco flessibili.

Linguetta e stringhe sono da riferimento.

Penso che solo a volerlo ci si trovi a strozzare il collo del piede con la legatura delle stringhe. Qui il comfort è veramente assicurato e garantito.

Ciò che colpisce è la forma leggermente a banana delle G14 rispetto alle G13. Queste ultime avevano una linea molto più piatta. La differenza di forma va ricondotta ai maggiori intagli nella suola presenti sulla G14…e questo aspetto è ciò che ci porterà a notare la maggiore differenza tra G13 e G14…

E’ tutto pronto … via con primo passo nelle Glycerin 14.

Sensazioni all’utilizzo     

Fin dai primi passi anche nella G14 si percepisce il grande effetto ammortizzante.

Il mix di polimeri messo a punto da BROOKS filtra in maniera efficace gli impatti a terra.

Nella G14, a causa della suola più conformata e meno piatta rispetto alla G13, si avverte un minor senso di stabilità a vantaggio della fluidità nella transizione.

Questo fatto non farà felicissimo chi ha un appoggio in leggera iperpronazione e trovava nella G13 un valido supporto seppur da una scarpa formalmente neutra.

La G14 è ora più dinamica e, pur restando molto protettiva, regala grazie alla suola miratamente intagliata una gradevole flessibilità. Di fatto la G14 è ora veramente neutra. A mio parere chi gradisce un leggero supporto mediale troverà l’appoggio interno quasi un po’ vuoto.

Per alcuni runner sarà di certo un miglioramento in quanto la scarpa è ora leggermente più brillante e segue meglio il piede in fase di transizione.

D’altro canto di ha la leggera sensazione cha la G14 sia meno protettiva della G13, anche se dal punto di vista dell’assorbimento degli impatti a terra la G14 è di certo un passetto avanti rispetto alla già otima G13.

In definitiva la nostra G14 non ci delude, si evolve ed affinandosi porta avanti con onore la grande tradizione Glycerin.

Plus

Comfort

Ammortizzazione

Finiture e qualità dei materiali

Minus

Peso leggermente alto rispetto alla concorrenza di pari categoria


Buone Corse!

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti