You are now being logged in using your Facebook credentials

campobasso maratona del molise2016Si è svolta, sabato 4 giugno, nella splendida cornice del campo di atletica leggera “Nicola Palladino” di Campobasso, la “1^ Maratona del Molise in pista e 1^ 6 ore in pista”. Si tratta di un evento di portata storica, in quanto la “prima assoluta” di una maratona nella più piccola regione d’Italia.

Splendido il colpo d’occhio che il luogo di gara ha offerto ai concorrenti. Un anello in tartan circondato da colline verdeggianti, sulla più alta delle quali il castello Monforte, con mura merlate e torrioni angolari, a dominare la città.

Non molti i concorrenti, ma di fama. Erano presenti il re della lunga distanza, Vito Piero Ancora con 910 maratone/ultra nella sua faretra, e Angela Gargano con 718, nonché gli altri stakanovisti del calibro di Francesco Capecci, Enrico Di Gregorio, Massimiliano Morelli, Massimo Faleo, Michele Rizzitelli e Salvatore Dell’Aia. Antonio Nicassio e Michele De Benedictis erano reduci della Nove Colli e del Passatore. A far gli onori di casa hanno provveduto i locali Giuseppe Mignogna, Guido Vincenzo Ponzio, Nicola Iademarco e Antonio Salvatore.

Non si è fatta sfuggire l’occasione l’altoatesino Stampfer Hartmann, alla disperata ricerca di maratone esclusivamente nuove cui partecipare.

Campobasso, caput regionis, 50.000 abitanti, 750 m s.l.m., non ha smentito la sua fama di città fra le più fresche d’Italia. Alle ore 13:00, quando i 13 concorrenti della maratona e i 21 della 6 ore si sono presentati sulla terza corsia della velocissima pista, qualche goccia cadeva dal cielo. I minuti di gara trascorsi erano ancora pochi, e una sottile pioggia ha ristorato i partecipanti per le prime tre ore. Poi il vento ha pulito il cielo dipingendosi d’azzurro, e uno splendido sole ha reso più belle le colline e le valli.

Prima edizione bagnata e fortunata? Augurio di una lunga serie in terra molisana?

La maratona maschile è stata vinta da Sergio Lanzilli in 3:16:22, seguito da Antonio Nicassio con 3:27:52 e Mauro Giagnorio in 3:34:56. Prima e unica donna Filomena Gismundi in 4:20:51.

Nella 6 ore, Michele De Benedictis ha percorso 64,079 km, Domenico Martino 62,832 km e Marcello Romano 61,169 km. Fra le donne, al primo posto Cristina Belmonte con 51,526 km e al secondo Angela Gargano con 44,668 km.

Attenti i giudici, instancabile lo speaker, energizzanti i ristori, saziante il pasta party conclusivo.

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti