You are now being logged in using your Facebook credentials

Tra sabato e domenica scorsa i colori gialloblù dell’APT sono stati in grande evidenza sia in pista che sulle lunghe strade delle maratone ed ultra maratone.

 

Ai campionati italiani master su pista, nella distanza dei 10000 m., Claudio Giorgetti conquista il gradino più alto del podio con 36 minuti e 18 secondi distanziando il pugliese Salvatore Sarcinella di 40 secondi. Una grande prestazione quella di Giorgetti che segue quella del settembre 2015, a Porto San Giorgio, quando vinse il titolo italiano di maratona e che lo consacra come l’atleta piu’ forte in Italia nella sua categoria nel fondo e nel medio fondo.

 

Sabato, alle ore 15.00, da Firenze ha preso il via la prestigiosa 100 km del Passatore, storica ultramaratona che parte da Firenze ed arriva a Faenza scollinando i 913 m. del passo della Colla. Negli ultimi anni la presenza di atleti dell’Amatori Podistica Terni è divenuta una consuetudine per questo appuntamento tanto duro ma di forti emozioni. Nell’edizione 2016, che vede trionfare per l’undicesima volta l’italiano Giorgio Calcaterra e la croata Nikolina Sustic tra le donne, hanno compiuto l’impresa di tagliare il traguardo con altri 2000 partecipanti da tutto il mondo anche i gialloblù Maurizio Sordini in 14 ore e 15 minuti, Giacomo Grillo in 14 ore e 44 minuti, e Patrizia Vaccarini in 15 ore e 36 minuti. Una gioia già provata dai tre in altre occasioni e, visto il fascino particolare di questa sfida, la tentazione di ripetere l'impresa sarà fortissima.

 

L’Amatori Podistica Terni era rappresentata anche in Francia da Claudio Felici nella Marathon du Mont Saint Michel; in un percorso che si snoda lungo la costa settentrionale della Normandia, per poi raggiungere i 42195 m proprio sull’isola dove si erige il monastero che dal 1979 fa parte del Patrimonio mondiale dell’UNESCO, Felici conquista l'ennesima medaglia in maratona con il tempo di 4h51.

 

“Anche in questo fine settimana – dichiara il Presidente Fabio Laoreti – i nostri atleti hanno portato il nome del nostro gruppo e della Città nelle competizioni più prestigiose, a loro va un forte ringraziamento per questa passione e per il forte attaccamento ai nostri colori; le tante uscite in Italia e all'estero fanno si poi che la nostra Maratona di San Valentino sia ormai conosciuta ovunque. Si continuerà in autunno dove sono già in programma le maratone di Amsterdam e Bilbao, ma come sempre se ne aggiungeranno molte altre.”

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti