You are now being logged in using your Facebook credentials

E’ stato un fine settimana di grande partecipazione un po’ ovunque per l’Amatori Podistica Terni, in Italia ed all’estero.

 

Un grande David Ambrogi ha percorso 125 km nella cornice naturalistica degli Appenninida Bobbio a Pontremoli, lungo l’antica via degli Abati nell' Abbots way ultratrail; salite, discese, tanta pioggia, freddo e logicamente montagne fin quante ne vuoi. Da ricordare che David Ambrogi aveva completato a settembre 2015 l’Ultra Trail du Mont Blanc (UTMB) di 170 km di lunghezza in 44 ore.

 

Un'altra grande impresa l'ha compiuta Stefano Seccaroni in Val d'Orcia completando i 103 km del Tuscany crossing con il tempo di 16 h 09'; anche per lui condizioni climatiche avverse, con tanta pioggia e fango ma l’enorme soddisfazione finale di entrare nel ristretto club dei 100 chilometristi.

 

Poco da meno sono stati Fabio Sensini e Maurizio Sordini al Mugello Ultra Trail di 60km, quest'altri due specialisti dei trail, che in altre occasioni hanno percorso gare da oltre 100 km, chiudono le loro prove rispettivamente in 8h19' e 9h25'.

 

Il meteo ha invece impedito di conquistare la medaglia della maratona di Zurigo a Ilaria Liorni alla sua prima esperienza nei 42 km, oltre alla pioggia e al vento anche la neve ed Ilaria si e' dovuta fermare al 20 km.

 

A Madrid invece riescono a conquistare la medaglia della maratona il Supermaratoneta Giacomo Grillo con il tempo di 4h36', arrivato alla maratona n. 64, e Patrizia Vaccarini in 4h45', mentre Donatella Castellani taglia il traguardo della mezza maratona.

In Sardegna, alla Chia Laguna half marathon, Lorenzo Felici con 1h24 conquista il terzo posto di categoria in una classifica che lo vede tredicesimo assoluto su 684 arrivati; c’era anche Fabia Profili che conclude la prova corta di 10 km.

Walkers e runners gialloblu erano presenti alla spettacolare manifestazione notturna, con 51 ponti da attraversare, Venice Night Trail. Si sono cimentati nella prova competitiva l'inossidabile Lina Tartamelli e Bruno Sardonini mentre nella Ludico-motoria erano presenti :Simonetta Colafigli, Stefania Ricci, Elisabetta Dell'Università, Marcella Mancini, Edgardo Sardonini, Luigi Boria e Franco Firmani. Una competizione che e' servita a promuovere la prossima maratona delle Acque. 

 

Un bel gruppetto era presente all'affascinante mezza di Orbetello dove lo straordinario Claudio Giorgetti conquista il sesto posto assoluto vincendo la sua categoria, mentre seconda di categoria Daniela Laurucci, quarta Silvia Cavallaro, sesta Elisa Paolantoni, ottavi Daniele Cecchetti e Caterina Martoni e nona Francesca Federici. Con loro anche Bruno Luca, Francesco Bianconi, Botondi Matteo, Danila Camaiani, Lucia Ciruolo, Roberto Sbarzella e Mauro Fabbri.

 

Presenti invece nel Lazio, nella mezza maratona di Rieti Giorgio Tazza, Elisabetta Fossatelli e Federico Cocchi e alla gara di Acquapendente Letizia Iacobelli. Alla corri alla Tonic a Terni l'APT conquista il primo premio di gruppo grazie ai quaranta tra runners e walkers. 

 

A completare il Week end della Liberazione, Giuliano Gennari e Lilly Agabiti, dopo la maratona di Rimini di domenica scorsa e quella di Roma di 15 giorni fa, conquistano la 50 km di Romagna confermandosi Re e Regina delle lunghe competizioni in Umbria come numero di medaglie.

facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti