You are now being logged in using your Facebook credentials
Si è tenuta venerdì 21 novembre, presso la sala gialla della Provincia di Isernia, l’assemblea dei soci della Nuova Atletica Isernia per il rinnovo del consiglio direttivo.

I lavori sono stati aperti dai ringraziamenti del presidente Caputo per l’impegno profuso da tutti nel corso del suo secondo mandato e l’occasione è stata propizia per mettere l’accento su quanto fatto negli ultimi tre anni. L’assemblea è continuata con la presentazione, sempre da parte del presidente uscente e candidato unico, del progetto per il triennio 2015-2017.

Un progetto che poggia le basi su tre punti: rafforzamento del settore promozionale e giovanile, con particolare attenzione al reclutamento scolastico; centralità del settore assoluti nell’ambito dell’attività della società con la possibilità di nuovi innesti di giovani talenti del territorio; maggiore autonomia per il settore master, con il responsabile Giuseppe Fraraccio, nominato qualche mese fa, che alla presentazione della proposta ha ottenuto un caloroso applauso.

Oltre al presidente Caputo sono stati riconfermati membri del consiglio direttivo Nicola Celano, Giuseppe Fraraccio e Luca Maddonni, con loro in consiglio ci saranno anche Enrica Petrarca, Remo Bernardo e Luciano Di Pardo.

Sono soddisfatto del nuovo direttivo – ha affermato Agostino Caputo, al suo terzo mandato da numero uno della società pentra. Nulla togliendo a chi li ha preceduti, abbiamo inserito nuove forze, altrettanto motivate e di qualità che ci permetteranno un’ulteriore crescita. Avere nel direttivo Luciano Di Pardo per me è un onore e quindi lo ringrazio per questa magnifica scelta, significa che crede nel progetto che stiamo cercando di realizzare. Gli altri due nuovi consiglieri sono Enrica Petrarca, che sarà la referente del settore giovanile e promozionale essendo lei istruttrice e stando con i ragazzi molti giorni alla settimana, e Remo Bernardo che sarà il referente del nuovo settore, quello del trail, che sta riscuotendo sempre più consensi, oltre a dare un contributo fattivo all'interno del direttivo. Ringrazio, infine, i “vecchi” consiglieri che hanno voluto continuare la loro esperienza del direttivo dando un segnale di continuità al progetto”.

Sul fronte sportivo, domenica saranno in nove ai nastri di partenza dell’edizione numero 31 della Maratona di Firenze: Maurizio Tartaglia, Massimo Feola, Giampiero Mancini, Maurizio Di Sandro, Massimiliano Mazzuto, Fabio Milano, Giuseppe Ucciferri, Antonio Costa (al debutto sulla distanza) e Iolanda Ferritti.

 
facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti