You are now being logged in using your Facebook credentials
Nukuri Johnson Diane 450x338Dopo aver realizzato il suo record personale ed il record nazionale del Burundi nella mezza maratona, piazzandosi al secondo posto nella NYC HALF 2013 del 17 marzo, abbiamo incontrato Diane Nukuri Johnson, primatista nazionale del Burundi dei 1.500 mt, 5.000 mt, 10.000 mt, Mezza Maratona e Maratona, che ci ha concesso una gentile intervista.

DIANE NUKURI JOHNSON

Data di nascita: 01 Dicembre 1984
Nazionalità: Burundi
Altezza: 182 cm
Peso: 59 kg

Primati Personali:
Maratona                 2h30’13”               Giochi Olimpici di Londra 2012
Mezza Maratona        1h09’12”               New York City 2013
10.000 metri            32’45”96                Palo Alto (USA) 2012
5.000 metri indoor     15’41”75                Iowa State (USA) 2013
1.500 metri                4’20”95                San Diego (USA) 2007

Migliori Risultati:

2013

Mezza Maratona di New York

1:09:12

2nd

2013

Iowa State Classic Indoor 5000m

15:41.75

3rd

2012

Manchester Road Race (4.75 Miles)

24:46

3rd

2012

Giochi Olimpici di Londra

2:30:13

31st

2012

Alliant Energy 8K

25:50

1st

2012

Steamboat Classic 4 Mile

20:28

2nd

2012

New York Mini 10K

32:38

4th

2012

Dam to Dam 20K

1:07:52 CR

1st

2012

Lilac Bloomsday Run 12K

40:01

5th

2012

Payton Jordan Cardinal Invitational 10,000m

32:45.96

20th

2012

BAA 5K

15:41

5th

2012

Bank of America Shamrock Shuffle 8K

26:11

3rd

2012

Mezza Maratona di New York

1:10:55 NR

11th

2011

ING New York City Marathon

2:41:21

20th

2011

Philadelphia Rock ‘n’ Roll Half-Marathon

1:12:08

6th

2011

New Balance Falmouth Road Race 7 Mile

37:13

2nd

2011

TD Bank Beach to Beacon 10K

32:36.7 NR

4th

2011

Bix 7

37:59

3rd

2011

5th Season, 8K Cedar Rapids

26:07 NR

1st

2011

Steamboat Classic 4 Mile

20:41 NR

1st

2011

NYRR New York Mini 10K

33:28

12th

2011

Freihofer's Run for Women 5K

15:57 NR

6th

2011

Marion Arts Festival 5K

16:07

1st

2011

Honda Los Angeles Marathon

2:33:47 NR

4th

2010

Bank of America Chicago Marathon

2:39:09

23rd

2010

Philadelphia Rock 'n' Roll Half-Marathon

74:20

12th

2010

Steamboat Classic 4 Mile

21:26

7th

2010

Drake Relays 8K

27:10

1st

2010

Carlsbad 5000

16:23

7th

2010

Meyo Indoor Meet 3000m

9:22.48

5th

2010

New Orleans Rock 'n' Roll Half-Marathon

1:14:25

6th

2009

Manchester Road Race 4.75 Miles

26:05

7th

2009

5th Season 8K, Cedar Rapids

26:42

2nd

2008

Manchester Road Race 4.75 Miles

25:17

3rd

2008

Outdoor Big 10 Championships 5000m

16:24.21

1st

2007

NCAA Cross Country Championships

20:07

4th

2007

Big 10 Championships Cross Country 6K

19:37

1st

2001

Campionati del Mondo Junior di Cross

23:37

27th

2000

Giochi Olimpici di Sydney 5000m

16:38.30

14th

2000

Campionati del Mondo Junior di Cross

21:42

18th

 

Diane complimenti per il tuo nuovo primato personale nella mezza maratona e per il record nazionale del Burundi, come hai festeggiato dopo questa tua bella prestazione a New York? 

Sono andata a cena con mio marito e gli amici, ma non ho fatto nessuna pazzia perché sono tornata subito ad allenarmi per la Maratona di Boston, però dopo Boston ho in programma una grande festa.

Dove sei nata?

Sono nata il 1° Dicembre 1984 a Kigozi Mukike in Burundi.


Hai fratelli e sorelle?

Si ho 2 fratelli e 5 sorelle.

A che età hai iniziato a correre e quale è stata la tua prima gara?

Ho iniziato a correre quando avevo 13 anni e la mia prima gara è stata un 3000 metri.

Perché hai scelto di praticare l’atletica leggera?

Ho deciso di fare atletica perché mi divertivo a correre con i miei amici ed era l'unico sport dove io ero brava.

Attualmente dove vivi e ti alleni?

Io vivo e mi alleno negli Stati Uniti a Iowa City (Iowa) dove frequento il College all’Università di Iowa.

Chi è stato il tuo primo allenatore e chi ti allena adesso?

Il mio primo allenatore è stato Jean Pierre Sinzinkayo mentre adesso mi allena Layne Anderson che è il capo allenatore di atletica e corsa campestre all’Università di Iowa.

Come definisci il tuo carattere e quale è la tua migliore qualità?

Mi piacciono le cose semplici e il divertimento inoltre amo il relax. Io penso che la mia migliore qualità è che le persone con me si sentono tranquille e riesco a socializzare con qualunque persona.

Ti piace ascoltare musica durante i tuoi allenamenti?

Ascolto musica quando corro a ritmi a bassa intensità, mi piace ascoltare musica “Slow Songs”.

Quale è stata la tua più grande soddisfazione in atletica?

Direi la Mezza Maratona di New York perché nel finale ho corso molto bene e stavo quasi per vincere la gara.

Cosa ci racconti della tua esperienza ai Giochi Olimpici di Londra 2012?

I Giochi Olimpici di Londra sono stati incredibili. La cerimonia di apertura è stato il momento clou per me. Mi è piaciuto tutto, mi piace incontrare persone provenienti da tutto il mondo e fare nuove amicizie. Sono stata onorata e orgogliosa di rappresentare il mio paese il Burundi. Questi ricordi dureranno per sempre.

Quale sarà il tuo prossimo impegno agonistico?

La mia prossima gara importante sarà la Maratona di Boston il 15 aprile.

Che cosa fai il giorno che precede la competizione?

Corro per 30 minuti poi eseguo alcuni esercizi di allungamento muscolare e faccio un po’ di allunghi. Cerco di non pensare troppo alla gara, mi rilasso e sto con gli amici.

Che tipo di allenamento hai svolto nelle ultime due settimane prima della NYC HALF?

Durante le mie due settimane di allenamento prima della Mezza Maratona di New York ho corso solo qualche fondo medio e prove ripetute di 1600 metri, niente di speciale. Non ho modificato la mia preparazione in vista della Maratona di Boston.

Come è andata la tua preparazione invernale?

Durante l’inverno ho curato molto la resistenza su distanze lunghe ed il miglioramento della forza. Ho corso una gara sul miglio a febbraio in 4’42” ed un 5000 metri in 15’41”75 al Iowa State Classic Indoor, come parte della mia preparazione per la Mezza Maratona di New York e la Maratona di Boston.

Come è stata la tua preparazione estiva?

In estate ho partecipato ad alcune gare e mi sono allenata per le Olimpiadi. Ho fatto allenamenti specifici per la maratona e qualche volta anche allenamenti veloci.

Diane ti piace l’Italia, hai partecipato a qualche competizione italiana?

Non sono mai stata in Italia però mi piacerebbe visitarla al più presto, ho amici che vivono in Italia (Venuste Niyongabo e Patrick Ndayisenga). Non vi ho mai gareggiato, spero di farlo prima possibile.

Cosa pensi dell’atletica italiana?

L’Italia ha buoni atleti, io ho incontrato alcuni di loro alle Olimpiadi.

Che periodo sta vivendo l’atletica in Burundi?

L’atletica in Burundi è OK in questo periodo. Noi abbiamo la 19enne Francine Niyonsaba, campionessa africana degli 800 metri, che ha corso il secondo miglior tempo al mondo nel 2012 negli 800 metri con 1’56”59”. Negli anni ’90 abbiamo avuti forti atleti come il Campione Olimpico Venuste Niyongabo, Patrick Nduwimana, Patrick Ndayisenga, Arthemon Hatungimana, Dieudonne Kwizera, Aloys Nizigama e molti altri. Adesso lentamente noi stiamo tornando al Top e speriamo di ottenere buoni risultati dai nostri giovani atleti.

Ci puoi descrivere una tua giornata tipo e la tua alimentazione?

Al mattino faccio colazione con fiocchi d’avena oppure prendo un toast con un caffè. Vado ad allenarmi, quando torno faccio esercizi di allungamento, la doccia e poi mi rilasso. A pranzo di solito mangio un panino, faccio un sonnellino e poi vado di nuovo ad allenarmi. Quando torno a casa di solito ceno con riso, pasta, pollo, carne, pesce e verdure, mi piace il cibo e mangio ogni alimento però cerco di mangiare sano e tutto in modo semplice. Vado a dormire tra le ore 22.00 e le ore 23.00.

 
facebook2 youtube2  googleplus33 instagram rss 

Classifiche recenti

There are not feed items to display.
  • Check if RSS URL is online
  • Check if RSS contains items

Login Redazione

 

Foto Recenti